Produttori: Nina Crone, Solveig Langeland
Regia: Thomas Borch Nielsen
Sceneggiatura: Morten Dragsted
Genere: Animazione
Durata: 75 minuti
Formato: 2.35 : 1
Nazionalità: Danimarca, Germania
Lingua : doppiato italiano
Distribuzione: Filmnet / Claudio Bucci
Uscita in sala : 10 aprile 2014
Vendite: Mondo
Diritti Disponibili: Italia
Cast (voci): Arisa, Gabriele Lopez, Nicola Vitiello, Gianluca Vitiello, Luigi Ferrara.
Sinossi
Barry è nato verme, ma la sua natura gli va stretta. Non si capacita di essere al mondo soltanto per strisciare tra i rifiuti, destinato ad una vita da impiegato del compostaggio, e sogna qualcosa di più, anche se non sa bene cosa. Un giorno, per caso, scopre in una vecchia scatola del padre un disco di musica funky e non riesce più a pensare ad altro. Insieme all’amico golosone Tito, alla bionda Gloria e ad un paio di personaggi socialmente ai margini, mette insieme una band e la iscrive ad un concorso canoro. Vuole dimostrare al mondo che anche i vermi sanno andare a ritmo, dopodiché nessuno potrà più permettersi di prenderli in giro o lasciarli indietro. Il doppiaggio italiano affida ad Arisa la parte di Gloria, la bella del giardino, desiderosa di salire sul palco ma incapace di cantare intonata fino a quando non si trova a vivere
sulla propria pelle l’esperienza narrata dalle parole della sua canzone. Ci si diverte a sentire la cantante italiana prodursi nelle peggiori stecche (ma solo per farsiapprezzare maggiormente nel momento della performance ispirata, è chiaro) e ad ascoltare la colonna sonora, composta di evergreen del genere